Ties|Legami. Pietro Consagra and Ugo Mulas è stata inaugurata il 29 Giugno all’Istituto Italiano di Cultura a Londra, in Belgrave Square. La mostra è stata resa possibile grazie all’aiuto, guida ed esperienza sia del Comitato Scientifico dell’Archivio Pietro Consagra, che dell’Archivio Ugo Mulas. 

Durante il vernissage, Hans-Ulrich Obrist, curatore di fama mondiale e Direttore delle Serpentine Galleries, ha introdotto la mostra, rimarcando come fosse “una mostra davvero urgente. poiché porta Consagra a Londra, lo riporta alla memoria.” Per Obrist, “l’amnesia è nascosta al cuore della nostra era digitale, e per questo motivo le mostre sono così necessarie, perché contribuiscono alla protesta contro il dimenticare… questa mostra è estremamente importante a riportare a memoria immediata, [attraverso gli occhi di Ugo Mulas], Pietro Consagra e il lavoro visionario che ha compiuto.”

Guarda i momenti migliori del discorso di Mr. Obrist qua sotto: 

 

ties legami, pietro consagra and ugo mulas, italian cultural institute, ARTUNER

Da sinistra a destra: Sir David Adjaye, Olga Donskova, Gabriella DiMilia Consagra, Patrizia Sandretto Re Rabaudengo, Eugenio Re Rebaudengo

 

ties legami, pietro consagra and ugo mulas, italian cultural institute, ARTUNER

Da sinistra a destra: Eugenio Re Rebaudengo, Freda Uziyel, Izak Uziyel

 

ties legami, pietro consagra and ugo mulas, italian cultural institute, ARTUNER

Da sinistra a destra: Hans-Ulrich Obrist and Gabriella Di Milia Consagra

 

ties legami, pietro consagra and ugo mulas, italian cultural institute, ARTUNER

Da sinistra a destra: Marco Delogu, Hans-Ulrich Obrist, Eugenio Re Rebaudengo, Gabriella Di Milia Consagra

 

ties legami, pietro consagra and ugo mulas, italian cultural institute, ARTUNER

Da sinistra a destra: Jamie Fitzpatrick, Patrizio Di Massimo, Olga Donskova